“Un altro per favore!”

Dipendenze

Da un bicchiere pieno, da un partner, dal cambiamento stesso, da una cima da scalare. Mai da se stessi peró. Perchè ?

Sembra sia sempre tutto condizionato da quello che circonda; dal meteo alla borsa, dalla politica al lavoro. E se fossi io il centro del mio universo? Se fossi proprio io la persona da cui dipende l’andamento del mio mondo? Sarei egocentrica, senz’altro. Comunque non andrebbe bene.

E allora perché sprecarsi tanto per cercare di quadrare il tutto. O magari l’indipendenza che si va tanto cercando sta proprio in questo?

Per una volta vorrei assaporarla da vicino, mettere da parte i dubbi e le paranoie. Fare quello che mi pare, seguire solo la mia indole. E a tutto il resto ci penserò la prossima volta.

“Un altro per favore!”