La relatività dalla mia prospettiva

Due facce opposte della stessa medaglia
Una sincronia di emozioni contrastanti che pulsa nelle vene allo stesso ritmo contemporaneamente
Non c’è giusto nè sbagliato
Si tratta solo di lezioni che ci permettono di imparare cosa fa bene e cosa no
Non credo esista una sola verità
Penso sia un po’ come l’ebrezza del vino
Dipende solo dalla quantità.

3 comments

  1. Pamela · febbraio 28

    Ti voglio bene!

  2. cormi57 · 5 Days Ago

    mmh… Platone si sarebbe arrabbiato molto per cio’ che hai detto. Schopenhauer invece avrebbe detto che e’ tutta una “rappresentazione” percepita dal soggetto e la “verita’” oggettiva non esiste.

    Ma se la verita’ e’ soggettiva, dico io, tutto il nostro mondo crolla: convinzioni, propositi, inibizioni. Se tutto e’ relativo e soggettivo, tutto e’ permesso, nel bene e nel male.

    Sara’ vero?
    Ma la verita’ in se’ non esiste. O esiste…?

    Anche il bene e il male allora non esistono, e posso fare cio’ che voglio…
    Mi hai messo in crisi, con le tue parole…. 🙂

    • carolinsigna · 5 Days Ago

      l’unica verità è che non hai troppo tempo per pensarci. Fai quello che ti senti! è solo tua la scelta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...