LA LIBERTA’

libertà

 

MIO figlio …

MIA moglie…

E quant’altro.

Ho sentito troppo spesso l’aggettivo possessivo usato a sproposito, senza nemmeno rendersene conto. Almeno spero. Va bene il formaggino, ma le persone sono tutt’altro, direi. È per questo che indipendentemente dalla razza, dalla classe sociale, professione, età e così via, siamo dotati tutti, ma proprio tutti, di un NOME e COGNOME. Magari non piacciono, d’accordo. E allora via ai nomignoli, pseudonimi e abbreviazioni varie, ma l’unica cosa da non scordarsi è che, per quanto si pensi proprio, il compagno, il figlio, l’amante e persino il genitore: non ci appartiene! Nessuno! Mai! È solo un’illusione data dall’uso scorretto del linguaggio. E spesso fraintendiamo questo messaggio spacciandolo per verità che non è.

Per quanto preziose, care e speciali siano le persone, ognuna è indipendente, a sé stante e libera. Questo credo sia il principio base di qualunque relazione.

Riuscire a lasciar andare, cadere, sbagliare e poi perdonare è l’arte straordinaria dello stare insieme. Accettarsi, apprezzarsi e amarsi per quello che si è, senza pretendere alcuna limitazione, impostazione sociale o definizione.

Sembra scontato, ma non lo è. Sembra facile ma non è così. Anzi, credo sia la cosa più semplice in assoluto: sia da sbagliare che da correggere.

 

 

 

 

 

 

 

5 comments

  1. Erik · aprile 19, 2016

    “non ci appartiene! Nessuno! Mai!”

    quanto mi piacciono queste parole, quanto sono d’accordo con te!!!

  2. mitikalu · aprile 19, 2016

    le persone non si posseggono, anche se credo che qui l’uso del possessivo sia sono un’abitudine.

    • carolinsigna · aprile 20, 2016

      Sii, senz’altro e’ abitudine. Solo che è da qui che nasce la convinzione inconsapevole.

  3. gaetano pesce · aprile 26, 2016

    Sostengo da tempo questo tuo grande pensiero, spero un giorno diventi legge. Ti ammiro per questo sempre di più.
    Ciao da Gaetano P.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...