Raggiungere i propri obiettivi

Non credo esistano regole vincenti. Fai quello, di quello, ripeti quell’altro ecc.

L’univo modo per raggiungere i propri obiettivi e’ scegliere quelli giusti per se.

25 comments

  1. pagamariacarla · novembre 3, 2015

    Come fai a sapere quali cose sono giuste per te?..

    • carolinsigna · novembre 3, 2015

      È proprio questa la difficoltà . Quelle che mi riescono meglio in genere o che do che stanno nelle mie corde. Di certo non aspiro a fare la cantante se sono stonata

      • pagamariacarla · novembre 8, 2015

        Grazie. Questo argomento ci tocca un po’ tutti. Poter esprimere la nostra opinione a riguardo è bello e aiuta a chiarirci con noi stessi.

  2. "Cippe's" · novembre 3, 2015

    Esatto! 🙂

    • carolinsigna · novembre 3, 2015

      Grandeee! Tu l’hai capita!!! Che bello trovare qlc d’accordo

      • "Cippe's" · novembre 3, 2015

        😉 mi trovi perfettamente d’accordo con il tuo pensiero!

  3. Do · novembre 3, 2015

    è questo il difficile

    • carolinsigna · novembre 3, 2015

      Mitico Do! Se scopri come si fa fammi sapere:-)

      • Do · novembre 3, 2015

        non lo so… sai.. temo sia più facile te lo dicano gli altri… ma quasi nessuno se la sente di fare da mentore..

      • carolinsigna · novembre 3, 2015

        Interessante

  4. pagamariacarla · novembre 3, 2015

    Do davvero molto interessante. Bisognerebbe provare e riprovare ancora fino a quando non lo sappiamo con certezza.

  5. ehipenny · novembre 3, 2015

    Qui sorge il problema… chi mi aiuta a scegliere quelli giusti? Accettasi volontari ;D

    • carolinsigna · novembre 5, 2015

      Io ho fatto così: preso un foglio e diviso in due. Da il lato ho scritto tutte le cose che mi piace fare, da un altro quelle che mi risconto. Alla fine ho cerchiato quale in comune e le ho messe insieme ricavandone un mestiere.

      • ehipenny · novembre 5, 2015

        Fantastico! Mi segno questa tua idea, mi piace, grazie 🙂
        Un saluto grande 🙂

      • carolinsigna · novembre 8, 2015

        Fammi sapere se funziona!:-)

      • ehipenny · novembre 8, 2015

        Volentieri! 🙂

      • pagamariacarla · novembre 5, 2015

        Sicuramente la tua idea è da provare. Grazie.

      • carolinsigna · novembre 8, 2015

        Spero che funzioni:-)

  6. bigetto · novembre 5, 2015

    la prima risposta che viene spontanea : sicuro che è per me?……. secondo me l’unica è fare …. poi si vedrà ….

    • carolinsigna · novembre 8, 2015

      E va bene. Ma fare cosa?

      • pagamariacarla · novembre 8, 2015

        Secondo me bisogna fare prima le cose che ci piacciono e che ci fanno stare bene con noi stesse e se non riusciamo a realizzarle ripiegare su un qualcosa che sia più semplice, ma che ci lasci il tempo e la voglia di migliorarci per realizzare ciò che ci piace.
        Lo so siamo molto complessi, noi, amiamo complicarci la vita sempre e comunque.
        Io nelle mie scelte di vita ho preso sempre le strade e le soluzioni più difficili. E tortuose. Spero che il gioco alla fine ne valga la candela.!

  7. pagamariacarla · novembre 8, 2015

    È brutto quando ami fare qualcosa e scopri che non ci sei portata. Io nella mia vita non ho fatto altro che amare cose che poi alla fine non ho mai raggiunto. Tuttora vivo desiderando di poterle fare un giorno . Poi però mi rendo conto che il tempo passa talmente in fretta e che non lascia spazio ai sogni. Allora ripiego su qualcosa di più immediato e concreto.
    Non è il massimo della vita lo so. Ma ho già dei figli e quando lo trovò del tempo per me?
    Dovrei farlo di notte. Solo che poi se non dormo sto male. A questo punto penso che devo tenermi la mia vita e aspettare in un futuro migliore. Probabilmente sarò una di quelle donne che diventata mamma giovane, realizzerà i suoi sogni solo a 40 anni. Chissà ……..nel frattempo crescerò i miei figli al meglio e spero di imparare dagli errori dei miei genitori per non ripeterli.

    • carolinsigna · novembre 8, 2015

      Ti capisco perfettamente! E sono certa che quel che è tuo è messo da parte. Almeno così diceva mia nonna e non ha mai torto. La vita a 40 anni ad oggi appena inizia, e se allora avrai pure dei figli già avviati penso che non ci sia successo più grande!

      • pagamariacarla · novembre 9, 2015

        Spero tua nonna abbia ragione. Grazie.

  8. Pingback: Pointless Award [Ver. 1.0] | Solo per amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...