Quello che troppo poco spesso facciamo: è PROVARE. Perché? What we too often do too little:is TRY. Why?

try

Per paura, o per la certezza di non riuscirci? E cosa succederebbe se lo facessimo un po’ meno di rado? Se qualche volta invece di dire “no”, dicessimo “si!”?. Se invece di fare a meno, alzassimo il sedere e facessimo quella chiamata, aprissimo quella porta o partissimo?

A cosa rinunciamo quando non scegliamo? Come facciamo a saperlo? È forse tutta qui la consolazione: nell’ignoranza? Semplicemente il non sapere come sarebbe andata se avessimo scelto invece di lasciarci travolgere degli eventi e nasconderci dietro a infime rassicurazioni di altri. Di chiunque non risponda per noi. Bella storia, ma sicuramente non è la mia.

For fear, or for the certainty of not succeeding? And what would happen if we would do it a little less often? If sometimes instead of saying “no”, we would say “yes!” ?. If instead of doing less, we get up and make that call, if we open that door or if we set off?

What we give up when we do not choose? How do we know? Is it the best consolation, the ignorance? Simply do not know how it would could be if we had chosen, instead of being overwhelmed from events and hide behind lowly assurances of others. Of everybody who does not respond to us. Nice story, but definitely it isn’t mine.

LA COSA GIUSTA – QUAL’E’? THE RIGHT THING – WHICH ONE IS IT?

La-cosa-giusta-da-fare

L’unico modo per fare la cosa giusta è sbagliare TANTE VOLTE! è la matematica che me lo ha insegnato, il calcolo delle probabilità, cioè la vita di tutti i giorni. Purtroppo non sono mai riuscita a capire quale fosse la strada giusta prima di aver provato quella sbagliata! Non sono ancora arrivata alla meta, ma almeno ne ho già escluse un bel pò, e credo sia un gran bel passo in avanti!

L’augurio che faccio a ognuno di voi per questo Natale è di fare quello che vi diverte, sorridere e riuscire ad essere se stessi con quelli che vi circondano!

CIN!

The only way to do the right thing is to mistake MANY TIMES! is the math that I have learned every day;  the calculation of probabilities. Unfortunately I never could figure out which was the right way before I haven’t tried the wrong one! Even if I haven’t yet reached the goal, at least I have already excluded quite a while, and I think it is a great step forward!

What I wish to each of you for this Christmas is to do what enjoys you, to smile and be yourself with who surrounds you!

CHEERS!

CARO BABBO NATALE,

Come stai? Come te la cavi con la slitta carica di regali da distribuire? Se hai bisogno di una mano, chiama un amico (io c’ho da fare!).

Innanzitutto ti ringrazio per tutti i regali che mi hai sempre portato; soprattutto per quelli che mi porterai!

Quest’anno però, sono stata particolarmente brava e ho fatto quasi tutto, ma sono rimasta a piedi e l’unica cosa che mi manca è una macchina. Per tanto ho deciso di chiederla proprio a Te come regalo di Natale, visto che tu non mi deludi mai.

Dato che ormai mi conosci, sai che mi accontento di poco. Infatti, non ti scomodare con Porsche o Ferrari. La macchina che mi piacerebbe molto ricevere è questa: Range Rover Evoque verde con il tettuccio grigio e i cerchi da 18. Mi raccomando gli interni: in pelle chiara e marrone scuro e  ovviamente full-optional.

Per sicurezza ti allego l’immagine:

Evoque verde

Ricordati però che ho cambiato indirizzo!

Aspettandoti, ti saluto e ti faccio i migliori auguri!

PS Ti lascio il latte ed i biscotti fatti in casa, pronti in tavola, da condividere con i tuoi folletti! Per le tue renne invece licheni a volontà!

A presto

Dear Santa Claus,

How are you? How is it with the sleigh full of gifts to distribute? If you need a hand, call a friend (I have many things to do).
First of all I thank you for all the gifts that I’ve always received; especially for those that You will bring!
This year I was particularly good and I did almost everything. But I no longer have any means of transportation so the only thing I miss is a car. And so I decided to ask it just to You as a Christmas gift, as you never disappointed me.
As you know me, I’ll settle for just. So, don’t bother with Porsche or Ferrari. The car that I would really like to get is this: Range Rover Evoque green with gray roof and wheels 18. Pay attention to the interior: in light and dark brown skin and of course full-featured.
To be sure I attached the image
Remember, however, that I’ve changed the address!
Waiting for You, Best Wishes!
PS I leave you milk and homemade biscuits, ready on the table, to share with your elves! For your reindeers instead a lot of lichens!
See you soon

NON è MAI FINITA IT IS NEVER ENDED

chance

Perché la fine fa così tanta paura? In fondo è l’unica certezza che si ha: si guadagna per spendere, si esce per rientrare, si mangia per consumare o meglio dire defecare, e così ogni altra cosa, inclusa la vita stessa. In fondo quello che fa più paura non è la fine ma il mancato l’inizio di quello che si è realmente voluto e mai tentato.

Why  the end scares so much? Finally it is the only certainty we have: you earn to spend, you leave to return, you eat to consume or rather defecate, and so everything else, including life itself. Basically what is more frightening is not the end but the missed beginning of what really you wanted and never tried.