Freddo fuori, dentro, sento lontananza, abbandono, qualunque cosa … il blu intenso scuro … del mare profondo … negli abissi dell’oceano Atlantico. Eppure sono a casa e fuori è primavera. I prati attorno sono verdi, le piante cominciano a sbocciare, così come gli ormoni degli animali e non solo..

Pensa che in Cina, simbolo dell’eccellenza lavorativa, dove spesso gli operai non hanno nemmeno il tempo né i mezzi per gustarsi un vero pasto, quello che non manca mai invece, è una vera e propria pausa sesso. Imperturbabile, rispettatissima e a parer mio, giustissima.

Non importa se le loro case siano piccolissime, con letti incastrati nei muri, biciclette incastonate tra l’apparente cucina e la porta del bagno, a modi  Il ragazzo di campagna con Pozzetto. Il vedo non vedo lo intraprendono anche nella quotidianità ordinaria. Tutti al lavoro e alle due hop, e non si vede più nessuno. Ma dove saranno finiti? Chi dalle proprie compagne, chi nei bordelli, ma di certo non tornano in ufficio né in fabbrica stressati.  

6 comments

  1. unododici · aprile 21, 2014

    Mi piace questo tuo modo di inserire in uno stesso discorso, anche serio, una citazione come questa di Pozzetto, lontana anni luce forse ma reale nel contesto. Buona giornata Carol. 🙂

    • carolinsigna · aprile 21, 2014

      Grazie, Tony! Buona Pasquetta, tra rimasugli di cioccolata -)

  2. Do · aprile 21, 2014

    Dal freddo degli abissi oceanici al sesso passando per pozzetto…

    Ok… ok.. hai vinto il premio funambolia mentale 😀

  3. vagoneidiota · aprile 21, 2014

    Bello leggerti. Non c’è che dire.

  4. misurebagaglioamano · aprile 22, 2014

    Sorprendente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...