STAI VIVENDO LA VITA CHE STAI RECITANDO?

Appena scatta un raggio di sole, TAC e gli occhiali all’ultimo grido diventano d’obbligo.

Quando dobbiamo andare a fare la spesa cosa prendiamo? La macchina a quattro ruote, è evidente.

Se dobbiamo comunicare con qualcuno che facciamo? Usiamo il cellulare, è ovvio.

Ma dove siamo in tutto ciò? Chi ci conosce davvero? Anzi, c’è qualcuno che ci conosce? Almeno noi stessi lo sappiamo chi siamo? O cerchiamo sempre di emulare modelli irraggiungibili, di soddisfare esigenze pensate indispensabili e di raggiungere traguardi soddisfacenti, almeno agli occhi degli altri. 

41 comments

  1. equilibristasquilibrato · aprile 10, 2014

    andiamo troppo veloci, sempre più veloci, per accorgerci di qualsivoglia cosa…

  2. tielyanna · aprile 10, 2014

    Non ho nemmeno la macchina pensa un po 🙂 In quanto al cellulare ce l’ho, così come una volta avevo sempre un gettone, perchè non si sa mai puoi sempre aver bisogno di chiamare d’urgenza, ma lo detesto e lo uso solo quando non posso farne a meno, mille volte meglio incontrarle le persone.
    E si, penso di conoscermi abbastanza, non del tutto, non ancora e forse non arriverò mai a conoscermi fino in fondo, ma quel tanto che basta da sapere cosa voglio e infischiarmene delle mode o di quello che gli altri considerano soddisfacente, quello si.
    Life is short, troppo corta per perdere tempo dietro alle cose inutili.

  3. vagoneidiota · aprile 10, 2014

    Dopo averti letta vorrei solo stendermi in una cascina senza luce. Magari, aspettando la notte.

    • carolinsigna · aprile 11, 2014

      ma daaai!… almeno non da solo spero:-)

      • vagoneidiota · aprile 12, 2014

        Se vuoi il silenzio, spesso, è bello anche da soli:)

      • carolinsigna · aprile 12, 2014

        è vero.. ma solo certe volte per me… 🙂

      • vagoneidiota · aprile 12, 2014

        E quando capita è piacevole?

      • carolinsigna · aprile 12, 2014

        certo.. quando capita, capita perchè ne ho proprio bisogno

      • vagoneidiota · aprile 12, 2014

        Dunque, anche da soli, a volte, non fa male?

      • carolinsigna · aprile 12, 2014

        certo che no.. volevo evidenziare l’ ” A VOLTE” piuttosto che SPESSO 🙂

      • vagoneidiota · aprile 12, 2014

        D’accordo con te.
        Pour toi: evgeni’s waltz – Abel Korzeniowski
        In qualsiasi momento della vita.

  4. wsa0 · aprile 10, 2014

    Penso che nella vita che noi conduciamo mica tutti siamo obbligati ad avere occhiali al ultimo grido oppure andare a fare la spesa con le 4 ruote.Io utilizzo i vestiti di dieci anni fa, cercò di non sprecare denaro in cose superflue ,vado a fare la spesa in bici quasi tutti giorni e compro solo il necessario , ho tempo da dedicare alla mia famiglia perché sono mamma a tempo pieno.Sono felice della vita che faccio e non invidio le donne in carriera che sono vestite con abiti firmati.Io amo la semplicità.buona serata 🙂

    • carolinsigna · aprile 11, 2014

      Gentile mamma a tempo pieno, complimenti per la tua determinazione! Ma ho voglia di chiederti una cosa: quando non fai la mamma, ogni tanto non ti metti a fare la moglie? o l’amante del tuo compagno di vita? o l’amica dei tuoi figli? questi non sono ruoli che recitiamo ognuno di noi ogni giorno?

      • wsa0 · aprile 11, 2014

        Io convivo e amo alla follia mio compagno e le mie bimbe e di certo con loro non mi annoiò mai.Viviamo in una società malata dove conta solo apparenza e non la sostanza e il DIO denaro.in passato ho svolto diversi lavori e conosco anche il mondo del lavoro. Un sorriso 🙂

  5. unododici · aprile 10, 2014

    La cosa brutta e’ che non tutti sanno recitare. Ciao Carol 🙂

  6. zuccazoe · aprile 10, 2014

    Ma è bello anche giocare, magari con un paio di occhiali, un ferraccio sotto il sedere o in cellulare con una super cover. Esiste poi anche il resto. Ma perché una cosa deve escludere l’altra?!

    • carolinsigna · aprile 11, 2014

      Non si escludono.. fanno tutte parte dello stesso gioco 😉

  7. arrevexio · aprile 11, 2014

    E’ una domanda che mi faccio sempre…mi metto spesso in discussione io per primo quando le persone che incontro mi salutano con entusiasmo e affetto e mi chiedo “cosa ho fatto per meritarlo”? Lontano dai social network conduco una vita abbastanza discreta e mi domando come mai ci sia tutta questa voglia di essere sempre in prima fila, di essere risconosciuti e cercati.

    • carolinsigna · aprile 11, 2014

      non lo sò.. quando lo scopri fammelo sapere anche a me 🙂

  8. Topper · aprile 11, 2014

    Verissimo quel che scrivi. Personalmente, senza presunzione, credo di vivere molto bene e di non recitare. Non più almeno.

    • carolinsigna · aprile 11, 2014

      Complimenti a te che ci riesci!

      • Topper · aprile 11, 2014

        Ci provo ma ho anche lavorato e sofferto per arrivare a questa consapevolezza. Grazie.

  9. Il Principe · aprile 11, 2014

    Credo di si
    ti darò confermna tra qualche milione di anni

  10. salgm · aprile 12, 2014

    più che altro da due anni credo di vivere le vite che recito a teatro 🙂

  11. salgm · aprile 12, 2014

    eheheheh si beh ho recitato in due opere di cechov e adesso credo di aver assorbito i loro caratteri 🙂

  12. salgm · aprile 12, 2014

    beh si niente ad altissimi livelli 🙂 ho fatto zio vanja e tre sorelle,ti do il link del video di tre sorelle,io sono gianluca 😉

  13. salgm · aprile 15, 2014

    grazie! hai visto il video?

  14. salgm · aprile 16, 2014

    beh grazie ,fa piacere essere apprezzati da una persona che se ne intende 🙂

  15. bigetto · aprile 23, 2014

    il lavaggio del cervello che molti di noi hanno subito dai mass media si fa sentire…… è difficile ragionare con la propria testa e lasciar uscire i sentimenti che vengono sistematicamente compressi dal rumore di questa nostra società….che fa solo rumore, senza null’altro…

  16. gianlucamarcucci · maggio 5, 2014

    Cerco una controfigura per le scene più difficili !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...