Volevo scriverti una poesia sui conigli che si rincorrono nel prato verde e la cicogna che vola lungo la scia bianca dell’aereo, invece mi è venuto da scrivere questo: vorrei inventarti in un altro  modo, trasformarti magari in un cane per poterti rendere parte della mia vita, visto che l’amicizia tra uomo e donna non è del tutto concepita. Ho tanto amore da darti ma no conosco la forma giusta per farlo.

One comment

  1. Marco · marzo 12, 2014

    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...